A parete o soffitto

L’ impianto a pannelli radianti è un sistema di impianto per riscaldamento e raffrescamento degli ambienti con possibilità di posa a parete o a soffitto. E’ costituito da serpentine da assemblare in cantiere o già inglobate in pannelli di cartongesso, utilizzando le medesime tubazioni dell’impianto a pavimento, ma solitamente dette serpentine presentano un diametro ridotto. Le serpentine vengono installate sulle pareti perimetrali dell’abitazione sotto l’intonaco o anche a soffitto.

L’impianto a pannelli radianti a parete inoltre, facendo scorrere nelle serpentine acqua refrigerata a 14-18°C, diventa un eccezionale impianto di climatizzazione estiva creando negli ambienti le naturali condizioni di benessere, come in una casa di montagna in una giornata estiva.

Vantaggi dei pannelli radianti a parete
Il successo e la crescente diffusione di questo sistema  si sta avendo soprattutto perché:

  • ha una bassa inerzia termica rispetto ad un impianto a pavimento,
    ossia riscalda/raffredda più velocemente
  • una migliore efficienza nel condizionamento estivo
  • una logistica di cantiere ottimizzata,
    poiché non occorre aspettare l’asciugatura del massetto
  • può essere installato in spessori ridotti, a differenza dei pannelli a pavimento per i quali è necessario realizzare un doppio massetto, con conseguente inspessimento dei solai